Conservatorio
t

-

Gruppo di Fisarmoniche del Conservatorio

Gruppo di Fisarmoniche                       

Il Gruppo di Fisarmoniche è formazione estremamente duttile, ideata per valorizzare il ruolo della fisarmonica nella musica da camera è nata ad opera del M° Endrio Luti, fino ad oggi questa formazione ha tenuto concerti in Italia nelle città di: La Spezia, Massa - Carrara, Salerno, Reggio Calabria, SanRemo, Parma, Pontremoli, Brescia, Firenze, Genova, Scandicci, e all' estero in Polonia nelle città di Krosno e Iwoniczu, Jaroslaw, Sanok, Przemysl. Da ricordare sono le rassegne musicali alle quali il Gruppo ha partecipato, Amico Museo, Notti dell'Archeologia, Settimana della Cultura, Festa della Toscana, Note per gli Alluvionati di Genova, tra queste spicca quella dei Concerti di Fisarmonica Classica nelle Pievi della Lunigiana, Incontri fra Arte e Musica organizzati dall' Associazione Corte di Lavacchio col contributo della Provincia di Massa e Carrara e dei vari Comuni interessati. Le Rassegne “Ance Libere, in concerto” Musica in Villa e Castrum in Musica” organizzata dalla l'Associazione Musicale La Croma col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, della Banca Apuana, da ultima “Musei in Musica” rassegna concertistica nella Rete Museale Terre dei Malaspina e delle Statue stele” col sostegno di: Ministero dei Beni Culturali, Regione Toscana, Provincia di Massa Carrara, Comuni di Massa, Montignoso, Casola, Fivizzano, Licciana, Villafranca, Istituto Valorizzazione Castelli, APT Massa Carrara, Castello in Movimento, rassegne organizzatate da Lorenzo Giusti.   Inoltre va menzionato l'Impegno verso il sociale che il Gruppo ha dimostrato in questi anni partecipando alle iniziative culturali organizzate dal Dott. Cantore, primario del reparto di Oncologia nell'Ospedale di Carrara, tenendo concerti per i pazienti secondo una neoterapia unica in Italia, ha inoltre partecipato ad eventi per AVIS, AIMA, Croce Verde ed AIDO Il repertorio spazia nei secoli della musica classica dal 700 con Bach, Mozart e Handel fino ad arrivare ai giorni nostri con Rota, Piazzolla, Gallianò passando per Moretti e Morricone.

Settetto: Endrio Luti, Lorenzo Giusti, Davide Berti, Valentina Benelli, Giovanni Giovannoni: fisarmoniche
Cristina Trimarco: fagotto 
Thomas Luti: saxofono


Calendario Appuntamenti